DS-MASK10 - MACCHINA PER MASCHERE CHIRURGICHE

Aggiornamento: 10 gen

La creazione di macchine 4.0 per la produzione di DPI sanitari, in particolare maschere chirurgiche, per soddisfare l'esigenza sociale inerente a COVID 19, è la sfida che abbiamo raccolto. Realizzare una macchina totalmente Made in Italy, che rispetti le normative di sicurezza italiane ed europee, è nostro dovere.


MISSION & VISION

Realizzare il progetto in chiave 4.0, minimizzando gli impatti economici relativi alla preparazione del personale e massimizzando l'uso delle tecnologie e dell'automazione del processo di progettazione e produzione con canoni di sostenibilità ed economia circolare tra i partner che creano un'importante case history nel settore industriale .


RUMORS

"Fino al 2022, le maschere saranno necessarie, secondo le previsioni riportate sui siti web dell'OMS, e tratte dagli studi del Politecnico di Torino riportati dai principali TG nazionali, quotidiani nazionali e come evidenziato dall'attuale vita sociale. Che è per il settore medico, sia per paura della "casalinga di Voghera" sia per il bisogno produttivo di aziende di vari settori ... tutti vorranno una maschera! " Numeri del Politecnico di Torino riportati dai principali quotidiani:    960.000.000 di maschere necessarie + 456.000.000 di guanti monouso    + 2.100.000 termometri convenzionali + 250.000 cuffie + 175.000 termometri a infrarossi    FONTE: http://www.impreseaperte.polito.it/il_rapporto


LINEA DI PRODUZIONE AUTOMATICA COMPLETA PER MASCHERE VISO


La macchina per produrre maschere chirurgiche è sostanzialmente composta da due parti, la prima parte è una macchina a rulli che esegue gli strati di tessuto, li piega, li incolla mediante ultrasuoni, inserendo anche il filo di supporto per il naso e infine taglia le dimensioni appropriate . Nella seconda parte le maschere così tagliate vengono quindi capovolte e convogliate per mezzo di un nastro verso due linee di saldatura delle fasce elastiche ultrasoniche e stirate.



DATI MACCHINA

1. 4500 pezzi ora previsti su 6600 teorici, calcolati gli arresti della macchina 2. Nessun operatore necessario per il ciclo di produzione, automatizzato in chiave 4.0 3. N. 1 operatore che ricarica le bobine e confeziona la merce per la spedizione 4. N ° 2 operatori logistici 5. 10 KW di impegno elettrico, tensione 380V 6. Costi bassi e perpetui delle materie prime 7. Forte potenziale di evoluzione e

innovazione della macchina


INFORMAZIONI PRODOTTO

Non tessuti SS scuri usati dallo strato esterno • Peso materiale: 25 gr / quadrato • Larghezza materiale: 200 mm • Lunghezza materiale 175 mm / pz • Peso 0,875 gr / pz Tessuto bianco - non spruzzato - non tessuto per strato filtrante • Peso materiale: 22 gr / quadrato • Larghezza del materiale: 180 mm • Lunghezza materiale 175 mm / pz • Peso 0,693 gr / pz


Tessuti non tessuti SS leggeri o bianchi utilizzati dallo strato interno • Peso materiale: 22 gr / quadrato • Larghezza materiale: 210 mm • Lunghezza materiale 175 mm / pz • Peso 0,91875 gr / pz.


Ferretto per il naso • Lunghezza materiale 100 mm / pz


Cinturino elastico • 300 mm Lunghezza: 300 mm / pz • 2 = 150 mm * 300 mm





#covid19

#emergenzacoronavirus

#mascherine

#passion_in_motion

227 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti